Workshop Orvieto 24 Maggio 2012: “Verso la città sostenibile: dal Progetto Lumière alla smart city”

 

 

 

L’ENEA e l’Associazione CITTASLOW, hanno organizzato il 24 maggio a Orvieto un workshop per i Sindaci e funzionari dei Comuni Cittaslow, per gli amministratori e tecnici dei Comuni Umbri e per gli operatori del settore interessati, sulle tematiche relative all’efficienza energetica nel settore dell’illuminazione pubblica e ai servizi smart per le città. 

Il workshop “Verso la città sostenibile: dal Progetto Lumière alla smart city” è stato strutturato in tre aree per offrire informazioni ed aggiornamenti sui vari aspetti della riqualificazione della pubblica illuminazione, dalle fasi progettuali di censimento e redazione del PRIC, agli aspetti più operativi di modalità di finanziamento e stesura dei bandi ai risultati presentati nell'ambito delle Best Practice.

Tra gli interventi relativi alle Best Practice è stato trattato il caso del Comune di Imola, che dal 2008 ha installato il sistema I-Illumination Power-One su oltre 4.000 punti luce.

La presentazione del caso di studio è stata curata da Raffaella Salieri, Assessore ai Lavori Pubblici, Patrimonio e Viabilità del Comune di Imola, insieme a Giacomo Balboni di Hera Luce.

E' stata inoltre illustrata l'esperienza del Comune di Gubbio relativa al censimento ed al PRIC grazie all'utilizzo del software AM PLMS di Sintesi, con il Dirigente Settore Lavori Pubblici del Comune di Gubbio Raffaele Santini.

programma

atti del convegno